Come cambia il modo di fare storytelling

Nel 2014 abbiamo scritto un’articolo sull’importanza di sapersi adattare ai nuovi media di comunicazione (che potete ritrovare qui) per poter sopravvivere ai cambiamenti in atto.

Siamo arrivati al 2018 ed abbiamo continuato ad informarci ed informarvi sulle nuove strategie di comunicazione, sui nuovi strumenti e sull’importanza di restare sempre aggiornati per non rischiare di scomparire dal mercato.

Ammettiamo che per noi, oltre che un lavoro, scoprire nuove soluzioni e nuove idee per comunicare è anche un piacere irrinunciabile e la nostra curiosità va ben oltre la nostra professione, pertanto in questo articolo vogliamo mostrarvi come sta cambiando il modo raccontare qualcosa. Che si tratti di un evento di cronaca, un fenomeno meteorologico o una partita di calcio, la realtà aumentata è uno strumento che viene utilizzato in modo sempre più massiccio ed ammettiamo che sia uno strumento veramente coinvolgente e spettacolare per raccontare un avvenimento.

Abbiamo scoperto l’attività di Viz Virtual Studio navigando sul web e siamo rimasti affascinati dal livello a cui è arrivato l’uso della realtà aumentata (AR).

Questo Video è sicuramente esplicativo.

La produzione di notizie ha sempre riguardato il fatto di portare le informazioni al pubblico nel modo più rapido possibile, ma come è possibile offrire contenuti di alta qualità, in formato facile da comprendere su più piattaforme possibili?

Le soluzioni Vizrt News offrono una suite di strumenti progettati per aiutare il giornalista a creare grafica, modificare video e creare playlist in modo facile per permettere loro di concentrarsi sul raccontare la storia nel modo migliore.

In studio i contenuti dello schermo ed i set virtuali si uniranno ad una grafica coinvolgente per aiutare ad illustrare la storia, mentre nella console di controllo i sistemi di automazione controllano il contenuto video e grafico, rendendo semplice la produzione dal vivo.

Giornalisti,  fotografi, videomaker, grafici, art director devono collaborare ogni giorno per produrre i contenuti che vengono veicolati per informare su carta, web e media televisivi i fruitori di tutto il mondo.

Ma fare notizia non è più sufficiente, bisogna coinvolgere ed emozionare e tutto nel minor tempo possibile perché le notizie viaggiano velocissime su tutti i supporti.

Questo modo di fare notizia, come abbiamo scritto in apertura, non riguarda solo il mondo delle “News”, ma anche i mercati che devono raccontare una storia e coinvolgere i loro utenti, anche nel mondo dell’arte e della musica.

Qui sotto potete trovare il link del video di un’artista americana Esperanza Spalding che ha deciso di registrare un intero album in 77 ore e mettere in live streaming l’intero processo per mostrarlo a milioni di fans!  Per raggiungere questo obiettivo  ha utilizzato una soluzione di Vizrt Studio.

Vi abbiamo raccontato tutto questo per ricordare, ancora una volta, come sia importante scoprire e capire come sta cambiando il modo di comunicare intorno a noi, per suggerirvi di restare aggiornati ed allenati ai continui cambiamenti del mercato e per non smettere mai di essere curiosi di scoprire le novità.

Nel caso foste voi a scoprire qualcosa di nuovo, condividetelo con noi, siamo sempre felici di scoprire nuovi modi di comunicare e condividerli con i nostri contatti.

2018-02-01T14:44:47+00:00 gennaio 30th, 2018|All, News|