Da Adobe Dimension a realta aumentata

Durante l’Adobe Max che si è svolto ad Ottobre 2018 sono stati presentati dei nuovi progetti che potrebbero essere integrati in futuro nei software Adobe, come già accaduto in passato per Project Felix (ora diventato Adobe Dimension CC) ed altri che sono stati integrati come funzioni aggiuntive all’interno di software,  ad esempio Adobe Caracter Animator è stato integrato, nella versione CC 2019 con la funzione “Characterizer”, di fatto Project Puppetron che era stato presentato ad Adobe Max 2017 come Sneak Peak.

Qui di seguito le novità che suggeriamo di tenere d’occhio per i prossimi aggiornamenti.

Project Waltz – che coinvolge anche l’animazione degli oggetti 3D.

FantasticFold – che permette di trasformare in 3D un layout steso di una fustella e di collaborare con Adobe Dimension CC per vedere il modello 3D dello stesso.

In particolare noi siamo stati colpiti dalla presentazione che ha mostrato come Adobe Dimension CC ci permetterà a breve di far vivere ai nostri Clienti delle esperienze di Realtà aumentata grazie alla sinergia con Project Aero, abbiamo già scritto un articolo su questo argomento, lo trovate cliccando qui.

La novità annunciata ad Ottobre 2018 riguarda la sinergia fra Adobe Dimension, Adobe Photoshop e la realtà aumentata.

Dopo aver realizzato i prodotti in 3D grazie ad Adobe Dimension, sarà possibile caricarli sul Cloud di Adobe dove, come per magia, verranno resi disponibili nell’App “AR”

che potrà essere caricata sul Vostro iPad o smartphone e renderà accessibili gli oggetti 3D in modalità di Realtà aumentata con la quale sarà anche possibile interagire aggiungendo “trigger animati”.

Potete vedere il filmato della Demo per intero, oppure direttamente il punto dove viene mostrato il risultato finale, dal minuto n. 32:58 in poi.

Nel brevissimo futuro sarà possibile, senza programmare, utilizzare Adobe Dimension ed Adobe Photoshop per creare delle esperienze di realtà aumentata che daranno una marcia in più al vostro marketing!

Guardate il Keynote di Adobe Max dove vengono mostrati alcuni esempi e dove viene mostrata la case history di Adidas.

Se siete curiosi di vedere tutti gli Sneaks che sono stati mostrati ad Adobe Max 2018, potete cliccare qui.

Se volete vedere la sessione completa sulla realtà aumentata potete cliccare qui.

Se volete vedere un case study interessante su Adobe Dimension, potete guardare il video di Fossil, cliccando sull’immagine qui sotto.