Dal 1 giugno 2014 svolta obbligata verso Creative Cloud

E’ arrivata oggi la notizia tanto temuta da tutti coloro che non concordano con la politica di Adobe sulla distribuzione dei pacchetti in versione Cloud.
Tutti i professionisti del settore grafico, comunicazione e marketing e le Aziende che utilizzano pacchetti Adobe, sono chiamati a fare una scelta importante:
– investire negli strumenti necessari alla loro attività, tenerli aggiornati ed imparare ad utilizzarli al meglio per diventare competitivi
– tentare di procurarsi l’ultima versione perpetua del pacchetto Adobe Creative Suite 6 e sperare che funzionino fino al prossimo aggiornamento del sistema operativo
Sappiamo tutti che gli investimenti richiedono degli sforzi economici, l’unico modo per non rimpiangere l’esborso è far fruttare l’investimento con l’uso approfondito ed appropriato dello stesso, altrimenti lo possiamo definire “costo”(o denaro buttato, che rende meglio l’idea) e non “investimento”.
Cliccate qui per leggere la comunicazione ufficiale Adobe.

2016-09-27T12:28:58+00:00 aprile 15th, 2014|News|