Effetto VHS con Photoshop

In questo tutorial vi mostreremo come dare un effetto VHS alla vostra immagine per farla sembrare un frame di una vecchia videocassetta.

Per prima cosa aprite in Photoshop l’immagine a cui volete applicare l’effetto, sbloccate il livello e duplicatelo.
Scrivete in basso a sinistra l’ora e la data dello scatto, consigliamo di utilizzare un font squadrato effetto pixel per dare uno stile vintage all’immagine.

Selezionate il Livello 0 la copia dello stesso e premete su Filtro -> Disturbo -> Aggiungi disturbo.

Nella finestra che apparirà impostate il valore Quantità del disturbo a vostro gradimento. Noi abbiamo scelto una Quantità del 40%.

Mantenendo selezionato il Livello scegliete nella barra degli strumenti lo strumento “Seleziona singola riga” e selezionate una porzione della vostra immagine.

Successivamente scegliete lo strumento “Sposta” nella barra degli strumenti e alzate la riga.

Mantenendo attivo l’effetto, cliccate su Filtro -> Distorsione -> Distorsione curvilinea.

Nella finestra che si aprirà premete Cmd. Noterete che il pulsante “annulla” diventerà “predefinito” cliccate su di esso in modo da resettare la linea del grafico.

A questo punto cliccando sulla linea si genereranno dei punti di ancoraggio. Trascinandoli verso destra e sinistra creerete delle curve necessarie per dare l’effetto ondulato alla selezione. Una volta raggiunto l’effetto desiderato premete “ok” per applicare l’effetto.

Potete ripetere più volte questi passaggio a seconda del risultato che volete ottenere.

Restando sul Livello premete sulla finestra Canali e deselezionate tutti i canali tranne il canale del Rosso.

Dopo esservi accertati di aver selezionato solo il canale del Rosso scegliete Filtro -> Distorsione -> Distorsione curvilinea.

Apparirà una finestra, premete Cmd, noterete che il pulsante “Annulla” diventerà “Predefinito”, cliccate su di esso in modo da resettare la linea del grafico. A questo punto spostate il punto di ancoraggio superiore della linea verso destra di uno o due pixel e infine cliccate su “ok” per applicare l’effetto.

Tornate nella finestra Canali e attivate il canale RGB, la vostra immagine tornerà colorata e noterete che il rosso sarà spostato rispetto agli altri.

Il risultato finale che otterrete sarà simile a quello dell’immagine riportata qui sotto.

Ringraziamo Gian’s tech per averci ispirato a scrivere quest’articolo, potete vedere il video originale a questo link.

2018-12-03T14:05:04+00:00dicembre 3rd, 2018|All, News|