I Testimonials del DPE di Verona – Lupetti Editore

 FAUSTO LUPETTI EDITORE

Dopo aver giocato a calcio nelle file dei giovani del Venezia, essere stato apprendista scenografo al PiccoloTeatro.  Il ’68 coinvolge la vita di Lupetti che scrive  sulla Rivista “Città Futura” e ne fonda un’altra sostenuta da Giangiacomo Feltrinelli. Esce il saggio nella rivista “Che fare” sulla polemica fra Vittorini e Togliatti sul rapporto politica-cultura nel Politecnico e sulla “Svolta di Salerno” in collaborazione con lo storico Nino Recupero docente di Storia moderna alla Statale di Milano.
Inizia l’attività giornalistica all’Ansa, collabora con Biagio Longo e Bruna Miorelli agli esordi di Radio Popolare e poi direttore delle riviste “Pubblicità Domani” e “Strategia” le più importanti nell’area professionale della pubblicità italiana. Fondo la Rivista “Comunicare”; diventa Tecnico Pubblicitario Professionista.
Scrive sulle Riviste “Alfabeta” e “La Gola” edite da Gianni Sassi e tra le più importanti nel panorama culturale italiano. Chiamato a conferenze sui temi della comunicazione: alla Casa della Cultura di Milano e nelle Università. Antonio Porta uno dei maggiori poeti italiani, direttore editoriale della Mondadori e della Bompiani gli insegna la professione dell’editore.
Il “battesimo editoriale” avviene nel 1984 a cui segue la pubblicazione di Hollywwod Lava più Bianco di Sèguéla e Il futurismo e la pubblicità a cura di Claudia Salaris e Antonio Porta due libri e avvenimenti che hanno segnato in Italia la nascita della prima casa editrice specializzata in comunicazione.
Segue la direzione editoriale di oltre 650 titoli di autori come: Jean Baudrillard, H.M. Enzensberger, Eleonora Fiorani, Alberto Abruzzese, Antonio Porta, Vanni Codeluppi, Laura Minestroni, Ugo Volli, Andrea Semprini, Roberto Grandi, Omar Calabrese, Oreste del Buono, Claudia Salaris, Armand Mattelart, Enzo Lo Giudice, Arnaldo Pomodoro.
Nel campo della pubblicità: David Ogilvy, Bill Bernbach, Rosser Reeves, Barry Day, Jerry della Femina, Emanuele Pirella, Fritz Tschirren, Pasquale Barella, Lorenzo Marini, Armando Testa, Maurizo Fusi, Silvio Dolci, Salvo Scibilia, Ambrogio Borsani, Attilio Consonni, Gianni Cottardo e ora con molti nuovi protagonisti italiani del settore.
Nel campo del design: Gillo Dorfles, Vanni Pasca, Andrea Rauch, Marcello Minale, Antonio Romano, Fulvio Caldarelli, Pier Paolo Pitacco e molti altri autori fra i maggiori specialisti della comunicazione italiana e internazionale.
Nel campo della narrativa: Raffele Mangano, Lorenzo Marini, Diego Cugia di Sant’Orsola, Pasquale Barbella, Alessandra Appiano, Marco Vajani, Roberto Marchesini, Fausto Pasotti, Andrea Ballarini, Gilberto Filippetti, Lele Panzeri, Roberto Spingardi, Laura Minestroni, Claudio Merini e in rapporto con l’Editore Piero Manni una collana con testi di: Franco Fortini, Paolo Volponi, Tommaso Ottonieri , Italo Svevo, Romano Bilenchi, Silvio Guarneri.

 

2015-03-11T17:41:03+00:00 marzo 11th, 2015|News|