InDesign Mastro: Prefissi ed etichette colore

Uno degli strumenti più importanti nella gestione dei nostri impaginati è sicuramente la funzione delle pagina mastro.

Saper utilizzare le mastro infatti è indispensabile nella gestione di ogni tipo di documento, in particolare quando ci troviamo a lavorare con documenti composti da molte pagine.

Per rendere il lavoro più semplice le mastro possono essere personalizzate attraverso l’utilizzo dei prefissi.  Per impostazione predefinita, InDesign visualizza le immagini in miniatura di ciascuna pagina nel pannello Pagine.

Una tipologia di visualizzazione che può confonderci, soprattutto se le pagine del documento condividono un’impaginazione simile.

In questi casi è possibile quindi disattivare le miniature nella finestra di dialogo Opzioni pannello all’interno del menù a tendina del pannello Pagine. Così facendo le miniature spariranno lasciando posto al prefisso che avrete attribuito alla mastro.

Il massimo di caratteri che potete usare per il prefisso è di quattro.

Un ulteriore strumento che agevola la nostra navigazione nel pannello Pagine, e quindi nel documento, è l’etichetta colore. Per applicarne una fate click destro su una o più pagine e scegliete Attributi di pagina –> Etichetta colore, quindi selezionate il colore desiderato.

È inoltre possibile impostare le etichette colore sulle pagine mastro e visualizzare le pagine del documento con l’etichetta dei colori della pagina mastro a cui sono abbinate, in questo modo sarà molto più semplice visualizzare i gruppi di pagine a cui è associata una particolare mastro.

Ringraziamo InDesignsecrets.com per averci ispirato a scrivere questo articolo. Potete leggere l’articolo originale di Mike Rankin a questo link.

2019-01-21T17:18:39+00:00gennaio 21st, 2019|All, DPE19, News|