Iscriviti alla newsletter

Tel. +39 030 5240195 info@studio361.it

Digital Publishing from scratch to end

testata

In questo articolo desidero condividere con voi uno dei bellissimi progetti che alcuni miei allievi hanno realizzaato durante il corso di TECNICHE GRAFICHE SPECIALI (Editoria e redazione) che ho tenuto presso l’Accademia Santa Giulia di Brescia.
L’obiettivo da raggiungere a fine corso era quello di realizzare una rivista sia in formato cartaceo, che in formato digitale.
Per quanto riguarda la parte cartacea è stata fondamentale la collaborazione con il professor Massimo Tantardini che ha provveduto a scegliere l’argomento del tema della rivista: “lo spazio”, oltre ad aver raccolto il materiale dei contenuti degli articoli che i ragazzi hanno impaginato all’interno della rivista.
Per quanto riguarda la parte di editoria digitale, il progetto è stato sviluppato con Twixl Publisher ed InDesign.
Dopo alcune lezioni di orientamento sull’editoria digitale in generale, gli allievi hanno acquisito tutti gli strumenti di Twixl Publisher necessari alla realizzazione di un Magazine digitale interattivo.
Fondamentale il flusso di lavoro, dal timone schizzato su carta, all’iconografia da utilizzare per la user interface della rivista digitale, ha portato alla realizzazione di progetti di altissimo livello sia dal punto di vista creativo che contenutistico.

digital-publishing-from-scratch-to-end1        digital-publishing-from-scratch-to-end2
Gli allievi hanno saputo cogliere l’importanza di non creare un prodotto digitale identico a quello cartaceo, bensì un prodotto “coordinato ed arricchito” della versione cartacea tradizionale.
In questo modo il lettore può assaporare due progetti in modo autonomo, toccare con mano la finitura del prodotto cartaceo ed essere stimolato ed accompagnato nella lettura “attiva” della versione digitale completa di audio, video, gallerie fotografiche ed animazioni interamente realizzate dagli allievi.

mod-coperti-digital-publishing-from-scratch-to-end2        copertina-digital-publishing-from-scratch-to-end1

mod-articolo-digital-publishing-from-scratch-to-end2        mod-pubblicita-digital-publishing-from-scratch-to-end1

Non sono mancati gli spunti spiritosi nella rivisitazione delle pagine pubblicitarie, o gli “easter eggs” nascosti nei punti più impensabili della rivista e pronti a sorprendere il lettore più “curioso nel toccare” sullo schermo del device di lettura.
Gli allievi più arditi si sono spinti fino alla programmazione .html per realizzare elementi animati che non è possibile realizzare esclusivamente con l’uso di InDesign e del plug-in di Twixl.

mod-spaziocit-copertina        mod-spaziocit-articolo

mod-spaziocit-articolo2        mod-spaziocit-pubblicita

Insomma, un risultato di alto livello, che dimostra come le “nuove leve creative” siano sensibili ed apprezzino la possibilità di espandere, oltre i confini conosciuti della carta, del web e dei social networks, il loro talento creativo.

Qui sotto alcune immagini dei progetti digitali e cartacei che sono stati realizzati.
Anche nel 2017 si svolgerà la nuova edizione di questo corso, vediamo quali saranno i risultati di questa nuova sfida!

space-trip-articolo3        space-trip-articolo4

spazio-risvista        spazio-risvista2

 

space-trip-copertina        space-trip-articolo

space-trip-articolo2

 

blackhole-copertina        blackhole-articolo

 

copertina-n   giallo-blu-articolo1   giallo-blu-articolo

 

kosmikcopertina    spicchi-arancio-rivista    spicchirivista

2017-05-19T15:25:20+00:00 novembre 21st, 2016|News|