Vector Illustrator – iTablet sostituiranno i PC?

Man mano che passano le settimane ed i mesi, questa frase diventa sempre più concreta e meno utopistica, ora vi racconto perchè.Quasi 2 anni fa, scoprii un’applicazione della Quark “DesignPad” un’applicazione che permette di impaginare un documento, completo di gabbie di testo, immagini, opzioni per i caratteri, molto simile a Quark Xpress. Pensai che fosse interessante, un pò scomoda da gestire, ma piuttosto potente per essere un’applicazione per iPad.
Da allora sono state rese disponibili parecchie applicazioni fra le quali: Adobe Photoshop Express, Adobe Ideas, Adobe Reader, Apple ha reso disponibili Pages, Numbers e Keynote, applicazioni perfettamente compatibili con i programmi che utilizziamo quotidianamente sui nostri PC Desktop. Possiamo iniziare il lavoro mentre siamo fuori ufficio sul nostro tablet, spedirci il file “abbozzato” via email e continuare il lavoro quando siamo in ufficio.
Sono tutti “presagi” di un imminente passaggio che i computer desktop (o Laptop) saranno sostituiti dal tablet?
Se così fosse, quanto tempo abbiamo ancora per abituarci al nuovo strumento di lavoro?

I cambiamenti sono sempre più veloci e proprio ieri sera ho scoperto una nuova App: Vector Illustrator!!
iconaVector Illustrator Potete scaricare l’app cliccando qui.

Sono rimasta molto colpita dalle caratteristiche di questa applicazione per il disegno vettoriale. Conoscendo molto bene Adobe Illustrator, il parallelismo è incredibile!
Si possono creare le forme con gli strumenti di disegno di base (posizionati nella Palette esattamente come quelli di Illustrator), si possono colorare con colori tinta unita, sfumature, ci sono le funzioni per disporre sopra e sotto le figure, i menu per duplicare, allineare, specchiare gli oggetti……sono rimasta basita dalla semplicità dell’utilizzo di questa app.

Ho provato a fare una semplice illustrazione ed ad inviarla via email in formato .PDF, l’ho aperta con Illustrator CS6 e tutto è rimasto perfettamente a posto, solo le sfumature non sono state riconosciute in modo corretto, ma sono state trasformate in una maschere di ritaglio (dettaglio che mi ha ricordato i vecchi tempi, quando aprendo i files di Free Hand in Illustrator, le sfumature venivano interpretate come immagini o suddivise in mille pezzettini, chi si ricorda? Io c’ero!).
Quando ho scaricato Vector Illustrator, era in promozione per il download gratuito, potete monitorare il sito dello sviluppatore per verificare se questa opzione è ancora attiva, cliccando qui.
Teniamo gli occhi aperti, tutti questi “segnali” ci faranno capire molto presto se dovremo cambiare la nostra piattaforma di lavoro in un prossimo futuro, oppure se si tratta solo di una “moda passeggera”.
Se volete sapere la mia opinione, io sto iniziando a fare qualche disegno, non è comodo come sul portatile, ma è immediato sfilare l’iPad dalla borsa, fare uno schizzo veloce, inviarlo per email e poi lavorarci quando sono tranquillamente seduta alla mia scrivania. La mia regola d’oro è: “meglio imparare un mattoncino oggi, che dover imparare a costruire un muro tutto di un colpo domani!”

Aspetto i vostri commenti su questa app.

Vector-Illustrator

2017-05-19T15:25:29+00:00 aprile 14th, 2014|News|