Il 3D alla portata di tutti con Adobe Dimension CC

Nella versione di Adobe Creative Cloud rilasciata ad Ottobre 2017, Adobe ha inserito il software Adobe Dimension CC.
Ci siamo resi subito conto dell’importanza di questo software per i grafici ed i creativi che non sanno modellare oggetti in 3D.
Adobe Dimension CC permette di creare Mock up molto realistici, senza saper utilizzare programmi di modellazione 3D ed aggiungere rivestimenti di materiali e sfondi in modo estremamente flessibile ed accattivante.

Questo pacchetto è molto utile ai creativi che desiderano mostrare progetti di packaging, cartotecnica, di design d’interni o semplicemente per mostrare prodotti di editoria tradizionale come etichette di prodotto mostrando direttamente dei mock up.
Fino ad oggi era possibile fare questo utilizzando dei fotomontaggi realizzati con Photoshop, oppure facendo dei rendering 3D che richiedono tempi e competenze adeguate.

Con Adobe Dimension CC, senza saper modellare in 3D ed evitando complessi fotomontaggi è possibile ottenere dei risultati spettacolari in pochi click.

La possibilità di utilizzare materiali per rivestire il modello tridimensionale e la possibilità di ambientarlo in automatico aggiungendo la corretta prospettiva ed illuminazione, permette di stupire anche un utente che già utilizza programmi di modellazione 3D.

Per darvi un’idea di come nasce un progetto di Adobe Dimension CC, abbiamo scritto un articolo che potete leggere cliccando qui.

All’interno troverete tutti i passaggi per realizzare un progetto con questo nuovo strumento.

Fateci sapere se questo articolo è stato utile e, se volete conoscere di più su Adobe Dimension CC, potete visitare la pagina dei nostri corsi, cliccando qui.

Per vedere degli esempi di progetti che abbiamo realizzato con Adobe Dimension, potete visitare la nostra pagina di Behance, cliccando qui.
Trovate un articolo anche sul sito di packaging dieline.com che parla di questo argomento.

Se avete già provato ad utilizzare Adobe Dimension CC, condividete con noi i Vostri esperimenti, ci farebbe molto piacere!!

2018-02-15T15:51:07+00:00febbraio 15th, 2018|All, News|