Project Description

 

Controllo dei font variabili.
Questa funzione, già presente in Photoshop, ti permetterà di controllare vari aspetti dei font senza modificarli e distorcerli manualmente (cosa che assolutamente non si deve fare!).

Facciamo un esempio.
Dopo aver realizzato un’impaginazione di qualsiasi genere, volete arricchirla e renderla più dinamica con un font particolare che cambi a seconda delle situazioni e delle varie opzioni stilistiche (inclinazione, spessore, condense, ecc…).

Come prima cosa, se non lo avete già, andate su un sito per scaricare il font variabile che più si addice alla vostra idea.
Potete trovarli su Variable Fonts oppure su Fontesk ad esempio.

Noi abbiamo scelto il font “Acumin Variable Concept” perché ha la possibilità di fare molte variazioni.
Dopo aver installato il font scelto, per accertarvi che sia veramente un “font variabile” deve avere una determinata icona accanto (come mostrato nell’immagine seguente):

In seguito, per poter modificare, i parametri della vostra scritta cliccate sull’icona che si trova appena sotto, accanto alle opzioni del peso del font.

Con questi slider potete sbizzarrirvi e creare la combinazione che più soddisfa le vostre esigenze di gusto e impaginazione.
Così facendo, utilizzando questi font variabili, potete modificare e quasi “creare” il vostro font senza modificare manualmente la scritta (cosa che è vietato fare ;))
Ad esempio, guardate come cambia e appare molto diversa la scritta pur utilizzando lo stesso font:

Molto utile per personalizzare i vostri impaginati secondo i gusti personali, vero?

Queste e molte altre sono le novità introdotte nella nuova versione 2020 del software dell’Adobe: InDesign CC.
Speriamo che questo tutorial vi sia stato utile per apprendere nuove competenze e per dare degli spunti utili per le vostre creazioni.

Per leggere l’articolo a cui ci siamo ispirati per la realizzazione di questo tutorial cliccate qui.
Mentre per vedere il video di YouTube cliccate qui.

 

ALTRI TUTORIAL DI INDESIGN CHE VI POSSONO INTERESSARE:

Oppure visitate la sezione “TUTORIAL” del nostro sito in cui li troverete tutti suddivisi per categorie.